.: LA VISUALIZZAZIONE :.

Questa è la tecnica più basilare eppure più avanzata che si adopera in magia e nella Wicca. L’arte di usare la nostra mente per “vedere” ciò che non è fisicamente presente è un potente strumento magico usato in molti rituali Wiccan. Per esempio, formare il circolo magico risiede in parte sull’abilità del Wiccan di visualizzare il potere personale che scorre all’esterno per formare una sfera di luce splendente attorno all’area del rituale. Questa visualizzazione, allora, dirige il potere che realmente crea il circolo; non lo crea da sé. Grazie alla sua utilità nel cambiare le nostre attitudini e le nostre vite, oggi sono stati scritti molti libri sulla visualizzazione. Ogni libro promette di mostrare i segreti della visualizzazione. Fortunatamente, quasi tutti fra noi possiedono già quest’abilità. Può non essere perfettamente a posto, ma la pratica rende perfetti. Riuscite, in questo momento, a vedere nella vostra mente il volto del vostro migliore amico, o dell’attore che vi piace di meno? E che ne dite di quel vestito che indossate più spesso, l’esterno della vostra casa, la vostra macchina, o il bagno?

Questa è visualizzazione. La visualizzazione è l’atto di vedere con la mente, non con gli occhi. La visualizzazione magica consiste nel vedere qualcosa che al momento non esiste. Può essere un circolo magico, un amico guarito, o un talismano caricato di energia.

Possiamo accumulare energie dai nostri corpi, visualizzare che fluisce fuori dai palmi delle mani, e poi formare una piccola sfera pulsante di luce, modellandola fisicamente come una palla di neve, e vedendola mentalmente come la desideriamo. Nella magia, posso accumulare energia, e mentre lo faccio, trattengo in mente un’immagine di qualcosa di cui ho bisogno –una macchina nuova, per esempio. Visualizzo la macchina, vedo me stesso mentre firmo il contratto per comprarla, mentre la guido per strada, mentre faccio benzina e la pago. Poi dirigo l’energia a dare potere alla visualizzazione –per portarla a manifestarsi. In altre parole, la visualizzazione “programma” il potere. Si può spiegare questo come una forma di magia mentale di riflesso. Al posto di creare un’immagine fisica, creiamo delle immagini nella nostra testa. I pensieri sono sicuramente cose. I nostri pensieri influenzano la qualità della nostra vita. Se ci lamentiamo costantemente di essere al verde, poi facciamo una visualizzazione di quindici minuti per portare il denaro nella nostra vita, quei quindici minuti di energia avranno controbilanciato 23 ore e 45 minuti di programmazione quotidiana negativa, ed auto-indotta. Perciò dobbiamo tenere i nostri pensieri in buon ordine ed in linea con i nostri desideri e necessità.

Per affilare questo strumento, provate questi semplici esercizi, molto conosciuti nella Wicca.

Esercizio Uno: Sedetevi o sdraiatevi in posizione comoda con gli occhi chiusi. Rilassate il corpo. Respirate a fondo e fermate la vostra mente. Continueranno a saltarvi delle immagini per la testa. Sceglietene una e congelatela. Non lasciate che si intromettano Fate in modo che tutti i vostri pensieri vertano attorno a quell'immagine. Cercate di tenere l'immagine più a lungo possibile, poi lasciatela andare e terminate l’esercizio. Quando riuscirete a tenere un’immagine per più di qualche minuto, potete provare con qualcosa di pià complesso. (Scott Cunningham)

Qui di seguito riporto degli esercizi di visualizzazione, alcuni più complessi, creati per entrare spontaneamente in meditazione e quindi in trance. Non sottovalutate mai il grande potere che ha la visualizzazione, è ingrediente essenziale per aumentare il potere. Vedrete che nei rituali e negli incanti, la visualizzazione c'è sempre, dalla tracciatura del cerchio, alle devozioni.