I VENTI

Caldi e freddi i venti spirano

E gli zefiri con il loro fascino ispirano

Così come i venti impetuosi

Con la loro magia sono generosi

Se nuove iniziative vuoi propiziare

E i tuoi rituali compilare

Il vento del Sud, è vero, l’amore può portare

Allora caccia i timori e l’occasione non farti scappare

Il vento purificatore dell’Ovest calma e guarisce

E tutte le questioni irrisolte finisce

Se chiarir la mente e riempir le tasche vorrai

Il vento del Nord usar dovrai

Osserva il vento e come spira

Il suo potere usa mentre gira

Perché la tua magia correr possa

Sulle ali del suo respiro.

Dorothy Morrison

 

I venti ci riscaldano, ci rinfrescano, talvolta sollevano il nostro spirito e affrettano i nostri passi. L’energia dei venti è un’energia unica e molto potente, e differisce dai punti cardinali da cui spirano. E dal momento che il vento acquista il proprio potere magico dalla direzione piuttosto che dalla forza, le brezze leggere sono potenti tanto quanto le bufere. C’è sempre un vento che chiede di essere usato, per vedere da dove spira basta mettere un fazzoletto fuori di finestra, avere una bussola, e tutto si è risolto. Ecco qui:

 

Vento di levante (Est): Il vento che soffia da Est è quello della freschezza, della vita che si rinnova, della forza, del potere e dell’intelletto. E’ un vento caldo e forte che soffia dal punto in cui ha luogo la splendente alba di sole luna stelle Per questo è il vento che ha a che fare con gli inizi, i fenomeni nuovi che nascono dal lavoro del vento del Nord. Il calore è quello del sole, della scintilla della creazione. Gli incantesimi consigliati quando il vento soffia da Est sono quelli per ottenere forti miglioramenti, cambiamenti in meglio, specialmente nei comportamenti.. Sono anche incantesimi del Vento dell’Est quelli legati alla mente e quelli che riguardano l’elemento d’Aria al quale è magicamente correlato. E’ meglio non fare incantesimi d’amore con questo vento, a meno che non vogliate un amore di natura molto intellettuale. Ma forse non c’è niente di sbagliato in questo!

Dato che l’Est è la direzione dell’alba e della luce, il colore di questo vento è il bianco.

 

Vento di scirocco (Sud): Più viaggiate a Sud e più comincia a far caldo, da questa parte dell’equatore. Per questa ragione il vento del Sud è un vento caldo e fiero. Simbolicamente governa mezzogiorno, quando il sole (o la Luna ) sono più alti nel cielo, il momento di maggiore luce e calore. Siccome il Vento del Sud è legato all’elemento Fuoco, la sua magia copre lo stesso terreno. Il vento del Sud, tuttavia, può essere usato per qualunque tipo di magia, quando soffia. E’ il momento buono per lanciare un incantesimo. Dato che questo vento è forte e caldo, assicura agli incantesimi compiuti con esso un jolt di potere in più. E’ sempre eccitante e interessante lavorare con il vento del Sud!

Siate al corrente, tuttavia, che il fuoco, perfino quello leggero del vento del Sud, può essere pericoloso. Come sappiamo, il fuoco può bruciare. Il colore del Vento del sud?Giallo, il giallo del sole di mezzogiorno.

 

Vento di libeccio (Ovest): Il vento dell’Ovest è quello che soffia fresco e umido; può annunciare la pioggia o la nebbia quando attraversa una terra. E’ una forza fertile e benevola che è gentile e persuasiva. Governa simbolicamente il crepuscolo, quando ogni cosa sembra rimanere immobile. Il giorno e la notte si fondono in un paesaggio magico di colori muti e brezze fresche. Il tramonto, così come l’alba, è un momento eccellente per fare magia, ancora di più se sta soffiando il vento adatto.

La magia dell’Acqua, d’amore di guarigione, di fertilità e così via è ottima per il Vento dell’Ovest, perché esso aggiunge il suo potere all’energia di questo quarto. E’ eccellente in particolare, per incantesimi di purificazione o per rituali puramente religiosi, il vento dell’Ovest è il gradito sollievo dopo la brezza secca e calda del Sud.

Il suo colore è il blu che ha il cielo appena prima che la luce scompaia.

 

Vento di tramontana (Nord): Il vento del Nord è il vento della morte, ma non necessariamente una morte fisica. E’ il regno di una legge eterna e universale: il cambiamento. “morte” qui, si riferisce all’eliminazione delle negatività. Il Vento del Nord è freddo(magicamente parlando)soffiando dalla direzione dell’inverno e delle terre coperte di neve, è secco e sterile e prepara la via ad incantesimi di distruzione. Come usarlo? Se siete depressi, in ansia, invidiosi, gelosi,arrabbiati, e il vento soffia da Nord, guardate dritti in quella direzione ed esso vi libererà di queste sensazioni. Se volete perdere una cattiva abitudine, fate un incantesimo di questa natura mentre il vento del Nord soffia aggiungendo potere. Il vento del Nord, anche se gelido di notte e con la morte e la neve alta, è anche il vento della Terra e condivide quindi alcune delle sue qualità. Ma essendo secco non è adatto alla magia per la fertilità e prosperità anche se la magia di guarigione può essere notevolmente aiutata dal vento del Nord. Il suo colore è il nero della notte fonda.

Stabilire i venti

Prendete una striscia di panno pesante ma flessibile lunga almeno una ventina di centimetri(o se preferite un calzino lungo e pulito) e trovate un posto vicino a casa dove appenderlo. Dovrebbe essere libero da edifici e alberi che possano bloccare il vento. Sarebbe preferibile che fosse sulla vostra proprietà e visibile da casa. Se vi manca un posto simile, un’antenna sopra al tetto andrà benissimo. Fissate il panno saldamente all’antenna (o a un palo abbastanza alto da catturare il vento) e assicuratevi che il vento lo investa in modo che non penda lungo il palo. Ora determinate la direzione ed aspettate il vento. Quando il vento si alzerà la stoffa sventolerà nella direzione opposta. Quindi se la manica si alza verso Sud, è il vento del Nord ad essere al lavoro. Se la manica a vento è visibile da casa vostra, vi basterà solo guardarla, determinare il vento dalla sua posizione e agire di conseguenza